L'avvento del Processo Civile Telematico in tutti i Tribunali di Italia è oramai prossimo, il 30 giugno - infatti - diverrà obbligatorio il deposito telematico di tutti gli atti civili in corso di causa.
Tramite questo blog cercherò di mettere a disposizione di tutti i Colleghi l'esperienza maturata come referente informatico dell'Ordine degli Avvocati di Grosseto, anche al fine di agevolare tutti coloro che non hanno dimestichezza con il mondo dell'informatica

Commenti

Post popolari in questo blog

La busta telematica in 3 semplici fasi

La domanda di insinuazione al passivo alla luce del DPCM 13 novembre 2014

Processo civile telematico – Regole tecniche in materia di copia e duplicato informatico – nuove modalità di attestazione di conformità dei documenti analogici ed informatici